Il 16 e il 27 maggio gli alunni delle classi 3^A AFM, 3^A SIA, 5^ A AFM e V C AFM del Bonelli hanno partecipato al

Progetto educativo “Seminare la legalità

organizzato dall’Ente pubblico-economico Agenzia delle entrate-Riscossione in accordo con il professor Luigi Graci, docente di Diritto ed Economia Politica dell’Istituto.

lI dott. Mauro Bergamasco e la dott.ssa Antonella Graglia hanno affrontato in modo chiaro e coinvolgente il tema in oggetto, sottolineando l’importanza del rispetto delle leggi e illustrando alcune procedure attraverso le quali lo Stato contrasta l’evasione fiscale al fine di riscuotere pagamenti precedentemente scaduti e non riscossi.

L’argomento, trattato a scuola in particolare nell’ambito dell’Educazione Civica, è stato presentato in modo accattivante con l’ausilio di quiz, frammenti di film, parodie sull’illegalità ed esempi pratici su un ipotetico futuro lavorativo sognato dai ragazzi, nonché con la lettura e l’analisi di alcuni passaggi cardine della Costituzione Italiana inerenti l’argomento.

 “E’ necessario seminare del bene per raccogliere del bene” ha sottolineato il dott. Bergamasco “allo stesso modo, è necessario seminare la legalità se la si vuole attuare”: con questa affermazione il relatore ha voluto aprire un dibattito con gli studenti che si è rivelato oltremodo interessante e proficuo per far comprendere come la legalità si coltivi a partire dalle situazioni che si vivono quotidianamente.

“Sono grata alla mia scuola per questa iniziativa” ha commentato Dutto Alice della III A SIA “in quanto ho avuto modo di riflettere sull’importanza dell’essere cittadini onesti e rispettosi della legge perchè…

          …se tutti pagano le tasse, le tasse ripagano tutti!”.

Seminare la legalità